Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Connettori RFS per bobine elettriche

Print
<< SCARICA CATALOGO

I connettori vengono utilizzati per collegamenti elettrici in diverse applicazioni: la più comune riguarda la connessione con dispositivi elettromagnetici, idraulici e pneumatici come ad esempio le valvole con solenoide. Possono inoltre essere impiegati come presa-spina su pressostati, sensori di tutti i tipi, motori e moto-riduttori di bassa potenza ed in molti altri impieghi industriali dove necessiti una connessione veloce e sicura. I connettori RFS sono in conformità alla norma DIN 43650 nei 3 formati maggiormente utilizzati dal mercato della componentistica e più precisamente:

- FORMA A con dimensione 30 mm. 2 poli + terra e 3 poli + terra;

- FORMA B INDUSTRIALE con dimensione 22 mm. 2 poli + terra;

- FORMA C MICRO con dimensione 15 mm. 2 poli + terra e 3 poli + terra.

Tutti i connettori offrono una protezione completa contro getti d'acqua secondo le norme EN60529 (classe di protezione IP 65) quando vengono correttamente installati con le relative viti di fissaggio e guarnizioni di tenuta che completano ogni imballo e correttamente accoppiati. In tutti i connettori l'unione tra il portacontatti e la protezione esterna è a scatto per garantire sia un bloccaggio sicuro sia un montaggio veloce ed economico. La sicurezza del bloccaggio è essenziale per garantire una completa protezione dell'operatore durante la manipolazione del connettore. Il porta contatti può poi essere facilmente estratto dalla custodia esterna mediante un cacciavite. Tale operazione permette inoltre un libero orientamento del contatto terra secondo necessità.